Maria Giulia Bozzoli

Psicologa psicoterapeuta.

Indirizzo psicodinamico ad orientamento Adleriano.

Dal 2012 svolgo, con regolare supervisione, attività clinica seguendo l’approccio teorico Adleriano. Ho acquisito maggiore esperienza con ragazzi di età evolutiva (dagli 8 ai 25 anni) e rispettivi genitori; ragazzi con limiti cognitivi e/o appartenenti allo spettro autistico; adulti che desiderano riprendere in mano le redini della loro vita. Attenzione particolare ho dedicato a percorsi volti a fornire una migliore gestione delle proprie emozioni, una più libera capacità di espressione di sé e di dialogo con i familiari, maggiori capacità relazionali per legami più soddisfacenti nel campo amicale e di coppia.

Dal 2010 svolgo progetti di diversa natura come psicologa scolastica, prevalentemente nelle scuole secondarie di primo grado della provincia di Modena. Gli interventi sono rivolti ad alunni, genitori ed insegnanti, con incontri rivolti al gruppo classe o al singolo che si focalizzano sul favorire una migliore socializzazione ed inclusione nel gruppo classe, prevenzione e gestione di conflitti, alfabetizzazione emotiva, maturazione affettiva, educazione all'affettività e alla sessualità, orientamento per un supporto alla scelta della scuola superiore, comunicazione assertiva e non violenta.

Dal 2011 al 2017 ho portato avanti, con regolare supervisione, interventi educativo-riabilitativi rivolti a ragazzi affetti da sindrome autistica seguendo l’approccio cognitivo comportamentale ABA ed integrandolo con le competenze relazionali maturate nel corso degli altri percorsi formativi. Ad oggi proseguo la collaborazione con l'associazione Aut Aut di Modena per la progettazione di esperienze di vacanze che promuovano lo sviluppo di migliori autonomie ed una socialità più soddisfacente in collaborazione con il gruppo di educatori Time Out di Modena.

Il Blog di Maria Giulia Bozzoli